Skip to main content

Il Digital PR è l’Ufficio Stampa 2.0: si occupa di promuovere servizi, informazioni, eventi e iniziative grazie anche al supporto di blogger e persone influenti della Rete. Coltiva e gestisce il Passaparola generato dalle interazioni digitali monitorando i risultati e la l’awareness di un prodotto o dell’azienda.

content is king manthea lugano marketing digital pr community management

La copertura mediatica è un ottima strategia per promuovere il tuo business a un grande volume di lettori, tutti allo stesso tempo, soprattutto grazie alla costanza delle pubblicazioni, qualità dei contenuti che sono in grado di generare traffico aprendo molteplici opportunità.

E’ uno dei principali lavori del Web 2.0 ma non può essere arrangiato. Il Community Manager o il Digital PR Manager sono mestieri che necessitano di una profonda conoscenza della rete e dei canali utilizzati, attraverso precise strategie e impegnative tecniche di comunicazione digitale oggi sempre più fondamentali in un mondo dove “sono tutti bravi”.

Per un’azienda che vuole autonomamente utilizzare i Social Media e il Web in generale per attività di PR ad un livello semi-professionale, possiamo elencare alcune attività che, se seguite alla lettera, ti aiuteranno a compiere i primi passi e i primi risultati. Potrebbe non essere particolarmente facile rintracciare e valutare il Ritorno sull’Investimento (ROI) o catturare tutti i lettori, ma il Public Relations Manager contribuirà gradualmente a costruire il vostro Brand attraverso i lettori (target/follower) nei vostri canali aziendali.

Chiunque sia coinvolto attivamente alle attività di PR vi dirà che una delle chiavi principali per arrivare ai grandi risultati è una questione di relazioni esistenti con influencer e giornalisti. Vero. Ma come fare se non si dispone di queste relazioni professionali ed esistono percorsi alternativi per ottenere una copertura? Ecco alcuni suggerimenti del nostro Team Manthea Social:

1. Racconta una storia

Tutti amano una bella storia, soprattutto i media. Ad esempio, nella tua pagina di Facebook Aziendale racconta l’utilizzo dei tuoi Prodotti, i tuoi maggiori casi di successo, l’esperienza positiva di un tuo cliente che ha provato i tuoi servizi, Case History, Eventi recenti; cose che i lettori possono riguardare con calma dove vogliono, ma non come un telegramma.

Racconta esperienze ed emozioni. Sono un ottimo modo per generare interesse e creare fidelizzazione al prodotto o all’azienda. Potete collegare anche un altro marchio riconosciuto per avere una doppia possibilità di copertura.

Pensate in modo diverso, comunicate in modo nuovo: mettersi nella testa del lettore non è cosa semplice, soprattutto se si vuole rendere appetibile un contenuto alla massa e non al singolo. Ma utilizzando l’emozione e l’immedesimazione riuscirete a raggiungere un livello di empatia con i vostri lettori mai visto prima, a differenza della “solita” auto-promozione.

2. Carica di Valore

Più lettori leggono i tuoi contenuti, meglio è. Ma fino a che punto sono convinti a contattarvi o ad acquistare?

Affronta problemi reali con cui i tuoi lettori si scontrano ogni giorno e a cui sono più suscettibili, offri soluzioni utilizzando i tuoi servizi e i tuoi prodotti.

Non si tratta solo di analizzare le situazioni, ma concentrati sul “è così che risolvi il tuo problema!“. Fornendo concreti e pratici consigli al tuo target entri in una sfera emozionale della loro vita quotidiana e le probabilità che l’utente ti contatti saranno molto più alte.

3. Esempi Concreti

Tutti possono parlare, ma è solo grazie ad esempi, a dati reali che diventi credibile.

Se hai una storia e stai promuovendo la tua azienda o un tuo prodotto, non dimenticarti di sfoggiare i “tuoi numeri”!. Una ricerca, uno studio, numeri o esempi concreti sono un ottimo modo per dare valore a ciò che stai promuovendo. Se poi è possibile collegare il tuo esempio o la tua ricerca con un avvenimento attuale in quel periodo, allora la tua popolarità varrà il doppio.

Non fare l’errore di inserire dati troppo vecchi. Le ricerche, tuttavia, sono sensibile al tempo e se non aggiornate, non risultano credibili e avrai l’effetto opposto.

4. Guarda più in grande

Quando si lavora in un determinato settore, non si ha spesso la tendenza o il tempo di guardare altri settori, altri trend, altri movimenti del mercato che in qualche modo possono influenzare il nostro Lavoro, o ancora di più, il nostro Target.

Questo può portare a perdersi dei clienti, delle fette di mercato, delle nicchie e dei trend che potevano essere positivi per noi e per i nostro lavoro. La soluzione in questo caso è avere una visione più grande dei contenuti pubblicati, considerando aspetti e caratteristiche aziendali più ampie che raggiungono un pubblico più vario indirizzando la tua storia su necessità più ampie. In questo modo riuscirai ad espandere la tua portata dimostrando ai tuoi follower che sei in grado di vedere e risolvere altri problemi e altre situazioni.

5. Parla una lingua comune

Potrebbe sembrare un aspetto secondario ma fa parte degli errori più comuni del “Copywriting Domestico” e facile trappola per i non professionisti del settore.

Siamo tutti abituati ad usare il gergo inerente al nostro settore di riferimento, dimenticandoci che la massa/utenti non è spesso in grado di capire bene di cosa stiamo parlando, eppure parlando la stessa lingua.

Questa approccio aumenta considerevolmente la distanza tra azienda e utente diventando una delle prime motivazioni di abbandono o disinteresse. Utilizza un linguaggio chiaro, privo di sigle e gergo, renderai più facile a tutti capire quello che stai dicendo contribuendo positivamente alla probabilità di copertura e di efficacia del messaggio condiviso.

6. Ricerca i Feedback

Se non chiedi, non saprai mai.

Per avere una idea chiara di come sta andando la nostra strategia c’è solo un modo; molto più efficace di altri per avere dati concreti e stilare previsioni: chiedi ai tuoi follower.

Qual è la cosa peggiore che può accadere? Qualsiasi risposta riceverai sarà utile per migliorare qualsiasi strategia comunicativa fornendo sempre il miglior servizio utile, efficace e con il massimo risultato possibile. Essere in anticipo sui trend, tenerti aggiornati nel proprio settore, aperto a cambi di strategia e adattamento sono strategie fondamentali per utilizzare i social e il web come promozione di qualsiasi prodotto, servizio o azienda nel Digital PR.

Un Buon Community Manager crea contenuti originali e interessanti per informare e incuriosire i lettori e i possibili clienti, la promozione è una conseguenza.

_

Questi consigli ti aiuteranno a sviluppare Brand Awareness online e una Strategia Editoriale di Successo ma non dimenticare che i risultati migliori si raggiungono solo affidandosi a professionisti del settore e aziende dedicate come Manthea, che attraverso know how ed esperienza nella promozione digitale, sono in grado di analizzare, impostare e operare attività professionali arrivando, anche con l’aiuto di influencer e giornalisti settoriali, a risultati sorprendenti.

Manthea. Social, Better.

_

Mirko L. - CEO Manthea Sagl

Mirko L. - CEO Manthea Sagl

Laurea e 17+ anni nel settore Marketing, Digital Media e Pubblicità. Appassionato di psicologia, design e tecnologia. Fondatore di Manthea dal 2014, Marketing & Brand Strategist e Product Designer, si occupa di strutturare ed evolvere le performance di marketing di aziende, PMI, startup e progetti complessi.