facebook-audience-insight-a-cosa-serve

Vorresti conoscere meglio i tuoi clienti per creare una strategia di Facebook marketing vincente?

Facebook ti mette a disposizione uno strumento chiamato Audience Insights che ti consente di analizzare in modo approfondito il tuo pubblico.

Vediamo di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio per il tuo business.

 

1) Perché utilizzare Facebook Audience Insight

Anche il miglior contenuto può risultare fallimentare se non raggiunge il giusto pubblico.

Come creare contenuti pertinenti e accattivanti per il tuo target?

Per definire una corretta strategia di content marketing è indispensabile conoscere i gusti e i comportamenti delle persone a cui ci si rivolge, ed è qui che entra in gioco Audience Insight, il prezioso tool messo a disposizione gratuitamente da Facebook per tutti i gestori delle pagine e gli inserzionisti.

Facebook Audience Insight ti aiuta non solo per la programmazione del piano editoriale della fan page del tuo business, ma è indispensabile per strutturare al meglio le tue campagne pubblicitarie, facendoti evitare di sprecare inutilmente il budget preventivato e investito in Facebook Ads.

Grazie a Facebook Audience Insight sarai in grado di studiare e segmentare il pubblico, ma soprattutto potrai decidere in maniera adeguata e consapevole a chi destinare i post e le tue inserzioni a pagamento sulla base dei dati reali che hai difronte.

Tutto ciò si traduce in minor costi e maggiori risultati sia in termini di conversione che in termini di engagement per il tuo business.

Mediante l’utilizzo di questo magnifico tool potrai scoprire e analizzare:

  • i dati demografici, genere, età ,istruzione, situazione sentimentale e molto altro ancora del pubblico;
  • hobby e interessi dei tuoi potenziali clienti;
  • quali altre pagine Facebook il tuo target segue
  • stile di vita, Audience Insights incrocia i dati relativi al reddito, alla situazione sentimentale, al luogo, alla dimensioni della famiglia per indicarti le persone che potrebbero essere maggiormente interessate all’acquisto dei tuoi prodotti/servizi.

 

2) Come utilizzare Facebook Audience Insight

audience insight facebook

Per iniziare Audience Insight ti pone difronte alla scelta della tipologia di pubblico da analizzare tra le persone connesse alla tua pagina o tutti gli utenti iscritti su Facebook.

Nel caso in cui tu sceglierai l’opzione “Tutti su Facebook”, lo strumento ti darà la possibilità di personalizzare e filtrare gli utenti in base ad alcuni parametri e caratteristiche specifiche quali:

  • Paese;
  • Età;
  • Genere;
  • Interessi;
  • Connessioni;
  • Lingua;
  • Situazione sentimentale;
  • Istruzione;
  • Lavoro;
  • Avvenimenti importanti
  • Genitori;
  • Politica.

Il pannello di lavoro di Audience Insight è semplice e intuitivo, e ti propone tre diverse schede: una relativa ai dati demografici del pubblico scelto, un’altra legata ai luoghi in cui è presente il target selezionato, un’altra ancora riguardante i like messi sulle altre pagine e infine le attività degli utenti, divise in frequenza e dispositivo da cui avviene la navigazione.

audience insight dataVediamo nel dettaglio le informazioni che ogni singola sezione è in grado di dare:

  • DATI DEMOGRAFICI: questa tab offre informazioni sull’età, sul genere, sulla situazione sentimentale, sul livello d’istruzione e sul titolo professionale;
  • MI PIACE SULLE PAGINE: suggerisce le fan page che piacciono al pubblico selezionato e le categorie di pagine che risultano più apprezzate;
  • LUOGO: indica le città, i paesi e le lingue più utilizzate dal target;
  • ATTIVITÀ: indica le azioni svolte su Facebook ossia commenti, condivisioni e like; e i dispositivi utilizzati dagli utenti per la navigazione.

Come già detto non dimenticare che tutte le notizie che riuscirai ad estrapolare dallo strumento ti saranno più che utili per comprendere la tua audience e muoverti al meglio.

 

3) Interpretare i dati di Facebook Audience Insight per creare delle campagne di successo

Il punto di forza di Audience Insight sta nella sua capacità di identificare un determinato gruppo di utenti legati da connessioni e interessi comuni consentendoti di migliorare il targeting delle tue inserzioni pubblicitarie.

Tieni ben presente che i dati da soli non bastano ovviamente è necessario interpretarli per poi prendere delle decisioni al fine di strutturare al meglio e rendere performanti le campagne di advertising.

Analizzando e incrociando tutti le notizie che lo strumento fornisce, è possibile fare delle considerazioni utili ai fini strategici e implementare di conseguenza campagne con tassi di conversione alti.

Facciamo un esempio: se creando un pubblico personalizzato ti rendi conto che questo si connette prevalentemente da mobile, potresti valutare l’ipotesi di indirizzare le inserzioni esclusivamente a chi accede a Facebook da smartphone.

Oppure ipotizziamo che tu voglia promuovere in Svizzera un magazine di design e architettura.

La prima cosa che andrai a fare sul pannello di Audience Insight sarà quello di segmentare il pubblico scegliendo di analizzare esclusivamente gli utenti Facebook svizzeri interessati all’argomento.

audience insight ageDopo aver impostato i filtri desiderati, risulta chiaro dai grafici che il tool ti restituisce che il tema design e architettura interessa maggiormente alle donne di età compresa tra i 25 e i 44 anni.

audience insight languageChe la città in cui la tematica è più apprezzato dal pubblico è Lugano.

Sulla base di queste notizie si potrebbe testare una campagna destinata esclusivamente alla categoria femminile appartenente a quella data fascia d’età, che vive a Lugano.

Le parole d’ordine per ottenere campagne di successo sono: analizzare e testare.

 

4) Fai l’identikit dei tuoi clienti

E’ chiaro che Facebook Audience Insight è uno strumento indispensabile per creare delle inserzioni pubblicitarie ben targettizzate, ma si rivela molto utile anche quando si va a testare un mercato nuovo che non si conosce bene in quanto consente di creare le buyer personas.

Ossia potrai creare l’identikit del tuo cliente tipo, individuandone esigenze e bisogni che dovrai essere in grado di soddisfare per convertirli all’acquisto dei tuoi prodotti o servizi.

Una volta individuato il tuo pubblico ideale potrai veicolare una comunicazione mirata e pianificare offerte personalizzate per il tuo target di destinazione.

 

5) Conclusioni

Facebook Audience Insight è uno strumento che se utilizzato in maniera corretta può essere fondamentale nell’intercettare nuovi potenziali clienti.

Una strategia vincente potrebbe essere quella di integrare i dati messi a disposizione da Audience Insight con quelli provenienti da altri tool come ad esempio Google Analytics o Google Trends per individuare quali argomenti interessano maggiormente agli utenti in un dato lasso di tempo.

Se non hai ancora mai utilizzato Facebook Audience Insight per il tuo business non perdere altro tempo, inizia a sfruttarlo subito per trovare nuove idee per la tua strategia di comunicazione online!

 

Alessandra G.

Alessandra G.

Alessandra, consulente di web marketing e web editor, curiosa di natura, cacciatrice di novità e tendenze, Geek girl, ha sempre lo smartphone in mano. Svolge in ambito digital consulenze aziendali e formazione.

Leave a Reply