Skip to main content
Digital Marketing

Il futuro del Digital Marketing: cosa sta cambiando?

Il mondo del marketing digitale è in continua evoluzione, cambiano i trend, il mercato e le abitudini dei consumatori.

Oggi tutti sono online, cercano informazioni, fanno acquisti e lo fanno attraverso i canali digitali. Proprio per questo non sorprende di certo che il marketing sia basato sui social media e sull’intelligenza artificiale.

Di conseguenza i marketers devono stare al passo con i tempi e adeguarsi ai cambiamenti per ottenere risultati concreti.

Ma qual è il futuro del marketing digitale? Scopriamolo insieme!

 

I principali cambiamenti nel 2022

Il marketing oggi è davvero cambiato? In realtà no, i suoi principi base rimangono sempre gli stessi. Ciò che invece sta cambiando e continuerà a trasformarsi è il modo in cui si comunica e i mezzi attraverso cui farlo.

Bisogna partire da un presupposto, il mondo del marketing digitale ha e avrà un’unica certezza: le persone, indipendentemente da quello che succede, continueranno ad acquistare prodotti o servizi e a cercare informazioni sul web.

Ed è qui che entrano in gioco le abitudini d’acquisto dei consumatori. Rispetto al passato i clienti hanno una maggiore consapevolezza, prima di comprare qualsiasi cosa, cercano online e si confrontano.

La concorrenza di certo non manca, cosa farà davvero la differenza in futuro? Condividere con le persone informazioni realmente utili, scegliere i canali giusti e soprattutto dare loro un motivo reale per seguire un brand e acquistare i suoi prodotti. Oggi catturare l’interesse del consumatore non è così scontato, non bisogna essere banali ma offrire reale valore alle persone.

 

Quali i trend che non potranno mancare in futuro?

 

1. Realtà aumentata ed esperienze coinvolgenti

Sviluppi interessanti riguardano la realtà aumentata. Quest’ultima non è altro che un’esperienza 3D interattiva che combina una visione del mondo reale con elementi generati dal computer.

Perché è un argomento interessante? Perché in futuro rappresenterà un’opportunità per rispondere ad una delle esigenze dei consumatori moderni ovvero vivere esperienze dinamiche e coinvolgenti. Ecco perché i marketers dovranno andare oltre i messaggi statici e fornire agli utenti esperienze immersive.

2. Social commerce

Social media e shopping online si fondono per dar vita al Social Commerce. Negli ultimi tempi infatti molte persone fanno acquisti tramite i social. Perché piace? Perché non si interrompe la Cutomer Journey del consumatore, avviene tutto all’interno delle stessa piattaforma. Questo trend è destinato ad avere ancor più successo nei prossimi anni. Le aziende potranno infatti unire tutti i benefici della vendita online e quelli dei social per aumentare le conversioni. Ma per essere competitivi nel mercato del social commerce, i marketers dovranno essere bravi a sfruttare le call to action, gli influencer e gli user generated content.

3. Sempre più importanza alla protezione dei dati

Gli utenti sono sempre più attenti a come verranno trattati i propri dati e sono in molti a temere i pericoli della condivisione delle informazioni personali tramite il web. Pertanto le aziende dovranno garantire la privacy e la sicurezza dei clienti per ottenere la loro fiducia facendo riferimento all’etica dei dati che riguarda il loro uso responsabile e sostenibile. Questo aspetto nel digital marketing del futuro non potrà di certo mancare.

4. Marketing conversazionale e chatbot

Trend in forte crescita dal futuro più che roseo. Questa tipologia di marketing fa dell’interazione e delle nuove tecnologie i suoi principali punti di forza. Di cosa si tratta? Attraverso la conversazione in real time brand e clienti interagiscono tra loro. Come? Utilizzando le principali piattaforme di messaggistica istantanea e interfacce automatizzate. L’utilizzo dei chatbot è già una pratica comune, pensiamo a molti servizi di assistenza che si avvalgono delle automazioni, ma in futuro diventeranno ancor più popolari soprattutto per i tempi brevi di risposta.

Il marketing conversazionale sarà quindi la nuova frontiera del marketing. I clienti potranno ricevere assistenza o qualsiasi altra tipologia di informazione in men che non si dica ma soprattutto potranno ricevere un servizio personalizzato. La personalizzazione è infatti, insieme ai due elementi prima citati, la vera chiave del successo di chi decide di adottare questo approccio basato sulla conversazione.

5. Influencer marketing e il potere degli short video

I veri protagonisti del marketing digitale dei prossimi mesi saranno gli short video. La crescita di canali social come TikTok o i reels di Instagram, ha fatto sì che gli short video diventassero una tendenza in forte espansione. In futuro si prevede che la spesa per gli short video aumenterà notevolmente e molti marketer investiranno ancor di più su questo formato. Proprio per questo non potranno mancare all’interno di una strategia digitale.

Anche l’influencer marketing continuerà ad avere la sua importanza. Il passaparola è da sempre la migliore pubblicità per un brand. Ma se prima si chiedeva agli amici o ai familiari, oggi gli utenti seguono gli influencer. E chi pensa di non potersi permettere una star del web, niente paura, i micro influencer non sono di certo da sottovalutare.

Tutti i trend e gli sviluppi sopra menzionati, rendono roseo il futuro del marketing digitale. Probabilmente con il passare dei mesi ci saranno ulteriori novità e progressi da tenere sott’occhio, ma la vera sfida è quella di adeguarsi alle novità il più velocemente possibile. Solo così si potranno soddisfare le esigenze e i desideri dei consumatori.

Mirko L. - CEO Manthea Sagl

Laurea e 17+ anni nel settore Marketing, Digital Media e Pubblicità. Appassionato di psicologia, design e tecnologia. Fondatore di Manthea dal 2014, Marketing & Brand Strategist e Product Designer, si occupa di strutturare ed evolvere le performance di marketing di aziende, PMI, startup e progetti complessi.