L’innovazione Digitale che ha sviluppato il Marketing

La rivoluzione digitale ha stravolto totalmente le nostre abitudini, con l’avvento di internet  molti aspetti della nostra vita sono cambiati, tra cui la modalità di fruizione dei contenuti video.

Se fino a qualche anno fa questa tipologia di contenuto era usufruibile esclusivamente mediante il mezzo televisivo, oggi con internet tutto cambia.

Per guardare una serie televisiva, piuttosto che un film o un evento sportivo è diventato ormai uso comune scegliere lo streaming on demand.

I servizi di streaming on demand sono ormai una realtà valida e affermata, e soprattutto sono facilmente accessibili in quanto tutto ciò che serve è una connessione e un dispositivo digitale. Uno degli aspetti più interessanti dello streaming è che i video possono essere riprodotti in qualsiasi momento e ogni volta che lo si desidera.

Le piattaforme che offrono lo streaming sono numerose, leader indiscusso di settore è Netflix. Il popolare brand eccelle non solo per la qualità del servizio e per il suo ampio catalogo,  ma anche per la creatività e la professionalità del suo team di marketer, sempre pronti a cavalcare le tendenze con strategie di instant marketing vincenti.

A dar prova di quanto detto è l’ultima campagna realizzata dall’azienda per promuovere l’uscita tanto attesa della terza stagione di una delle serie più amate dal pubblico, cult  degli anni ’80 “Stranger Things” diventata nel tempo un fenomeno a livello mondiale.

Netflix grazie allo storytelling è andato fuori dagli schemi integrando nella sua strategia delle iniziative non convenzionali. Partendo dal mondo digitale, il brand ha condiviso su Facebook contenuti accattivanti e di forte impatto, con riferimenti agli anni ‘80 creando una forte aspettativa nei fan. Nella strategia di content ideata da Netflix i riferimenti agli anni ‘80 sono stati chiari, addirittura è stato chiamato in causa Uan l’iconico personaggio di Bim Bum Bam, programma top dell’epoca.

Successivamente la campagna online si è spostata offline, in alcune grandi città europee è stata ricreata l’atmosfera della serie. In giro per le metropoli è stato diffuso un numero di telefono che permetteva alle persone di contattare il protagonista del telefilm Dustin per ricevere indizi utili al fine di essere trovato.  Questa iniziativa non solo ha coinvolto i fan della serie, ma ha attirato l’attenzione anche di chi ancora non conosceva il telefilm.

La strategia di Netflix si dimostra estremamente efficace e vincente, al punto tale da diventare motivo di ispirazione di altri brand che sfruttando la fama della serie televisiva e del buzz che il brand è riuscito a scatenare, hanno realizzato delle iniziative speciali e creato post ad hoc sui propri canali social.

Analizziamo le idee più creative e coinvolgenti.

 

1) Stranger Things ispira anche il mondo fashion

Tutti gli amanti della serie tv fantascientifica di Netflix non potranno di certo fare a meno di indossare un capo della capsule collection estiva, targata Pull and bear, dedicata al telefilm.

Una linea di t-shirt in limited edition ispirate ai personaggi della serie.

Un altro brand del  settore fashion che si è lasciato coinvolgere dal successo della nuova serie è H&M, che in collaborazione con Netflix ha realizzato una linea a tema Hawkins Pool.

Costumi da bagno, ciabatte, cappelli e accessori con il logo della serie pensati per tutti gli appassionati del genere.

La particolarità della capsule collection è che alcuni capi saranno indossati dai giovani protagonisti e saranno quindi visibile all’interno della serie nei prossimi mesi su Netflix.

Tra i top player che si sono uniti alla creazione di campagne a tema Stranger Things non poteva mancare Nike.

le-nike-di-stranger-thingsPer celebrare l’uscita della serie il brand ha realizzato la “Nike Stranger Things collection” una linea di abbigliamento e scarpe dallo stile anni ‘80.

L’intera collezione richiama chiaramente il logo della scuola di Hawkins e i colori tipici  che caratterizzano tutta la serie.

 

2) Un salto negli anni ‘80 con Coca cola

Poteva Coca cola rimanere indifferente al telefilm tormentone del momento?

Assolutamente no!

coca cola stranger thingsPer celebrare l’uscita della terza stagione di Stranger Things, Coca Cola ha introdotto sul mercato un nuovo prodotto in edizione limitata la New Coke, che vedremo spesso protagonista degli episodi della terza stagione.

A dirla tutta il prodotto non è una novità in casa Coca cola, il brand aveva già lanciato la New Cook nel 1985 senza però riscuotere molto successo a causa del suo gusto più dolce e la sua consistenza meno concentrata, speriamo che questa volta abbiano più fortuna.

 

3) Con Burger King il panino si fa sottosopra

Burger King sempre attento ai trend del momento non si è lasciato sfuggire l’occasione di realizzare un panino dedicato all’uscita della serie. Il nuovo arrivato in casa Burger King si chiamerà Whopper Upside Down e sarà gustabile solo in alcune città americane.

burger king stranger thingsCaratteristica del nuovo componente del menù sarà l’hamburger che verrà servito sottosopra cosi come il pane. Per chi non afferrasse subito il collegamento tra serie e nuovo piatto ci penserà il packaging in pieno stile anni ‘80 sul quale saranno illustrate alcune scene del telefilm.

 

4) Polaroid dedica una fotocamera a Stranger Things

Si chiama OneStep 2 Stranger Things Edition il nuovo prodotto in edizione limitata realizzato da Polaroid in occasione dell’uscita dell’omonima serie televisiva.

stranger-things-polaroidCosa lega la nuova fotocamera alla serie tv? Il classico bianco e nero delle Polaroid lascia spazio al blu scuro, tonalità che caratterizza il telefilm e per accentuare ancora di più il legame il brand ha deciso di capovolgere le scritte presenti sulla camera.

L’iniziativa non finisce qui, saranno disponibili sedici frame di pellicole dedicati alla serie in tiratura limitata all’interno del singolo pacchetto di pellicole.

Stranger Things si trasforma così da semplice serie televisiva a fonte d’ispirazione per tutti i brand che hanno un team di professionisti in grado di cogliere le opportunità e le potenzialità del real time marketing.

Alessandra G. - Copywriter & WhatsApp Marketing Expert

Alessandra G. - Copywriter & WhatsApp Marketing Expert

Alessandra, consulente di web marketing e web editor, curiosa di natura, cacciatrice di novità e tendenze, Geek girl, ha sempre lo smartphone in mano. Svolge in ambito digital consulenze aziendali e formazione.