il-marketing-per-il-settore-delle-auto

Il settore delle automotive si sta sempre più muovendo verso il mondo digitale.

Il processo d’acquisto di un automobile è decisamente più complesso e lungo rispetto ad altri prodotti o servizi, la scelta dell’auto dei propri sogni viene ben valutata dal consumatore che non solo analizza attentamente il modello del veicolo e le sue caratteristiche specifiche, ma soprattutto prende in considerazione i vantaggi e gli svantaggi.

Nel corso degli anni, le auto si sono evolute avvalendosi delle moderne tecnologie, i clienti sono cambiati e di conseguenza si è modificato il modo di fare marketing e pubblicità.

Se in passato chiunque volesse acquistare un’auto doveva necessariamente recarsi in concessionaria e visionare i modelli disponibili, oggi grazie ad internet, il cliente prima di arrivare sul posto, può reperire qualsiasi informazione della vettura, dai dettagli alle recensioni.

Per adattarsi ai cambiamenti, essere competitivi sul mercato e raggiungere un numero più ampio di potenziali clienti è fondamentale pianificare una strategia di digital marketing che sia in grado di rispondere alle nuove abitudini degli utenti e che sia in linea con le nuove tendenze nel campo dell’ automotive.

Il tuo settore è quello automobilistico e stai pensando di avvicinarti al mondo del digital marketing?

Scopriamo insieme quali sono i principali trend da seguire e quali sono le best practices per impostare la tua strategia.

 

► I Trend del momento

Essere sempre aggiornati sulle continue evoluzioni del mondo del digital marketing  aiuta a rimanere al passo con i tempi e a definire una strategia di successo.

I principali trend del 2019 nel settore automobilistico sono:

 

1 – Mobile first

I metodi tradizionali di pubblicità sono stati sostituiti dalla tecnologia e i dispositivi mobili hanno reso l’accesso alle ricerche sul Web e al materiale promozionale ancora più semplice.

Oggi la maggior parte delle ricerche avviene tramite dispositivi mobile e sempre più utenti utilizzano il proprio smartphone per reperire informazioni su un auto.

Che cosa cercano le persone? Sicuramente la qualità, le immagini del veicolo, tutte le informazioni dettagliate del prodotto e le recensioni.

Se l’utente trova le risposte che sta cercando sarà incoraggiato a recarsi in concessionaria con l’intento di acquistare.

2 – Ricerca vocale

L’arrivo di nuovi dispositivi come  Google Home o Amazon Echo ha reso la ricerca vocale più popolare che mai, tendenza che pare si destinata  a diventare ancor più pronunciata nel 2019. Adeguarsi al nuovo modo di cercare lavorando sulle query vocali potrebbe fare la differenza.

3 – Video

I video nel 2019 rappresentano il principale contenuto in grado di catturare l’attenzione degli utenti. Produrre video di qualità ti consentirà di coinvolgere e trattenere più a lungo i tuoi potenziali clienti. Ma ricorda i primi minuti sono cruciali, sarà proprio in quegli istanti che dovrai attrarre il cliente se non vuoi rischiare che chiuda il tuo video e visualizzi un filmato della concorrenza.

4 – Instagram

Le statistiche sul numero di utenti attivi su Instagram continuano ad aumentare. Il settore delle automotive nel 2019 potrà avere un nuovo alleato: IGTV. Questo conferma il successo dei video di cui abbiamo parlato in precedenza. IGTV lanciata nel 2018, consente di caricare video più lunghi sulla piattaforma social. Sfruttare le potenzialità del video abbinate ad uno dei social più utilizzati è un’occasione da non perdere per il successo del tuo business.

5 – Realtà aumentata

Le nuove tecnologie immersive stanno regalando un nuovo volto al marketing esperenziale collegato all’automotive. Con la realtà aumentate è possibile creare una customer experience innovativa. Come? Pensa ai test drive richiedono un investimento economico notevole rispetto ai margini di guadagno legati alle vendite, sfruttando la realtà virtuale potresti far scoprire il prodotto abbattendo i costi e regalando agli utenti un esperienza indimenticabile.

 

► Tips utili per la tua strategia

Il primo passo da compiere per addentrarti nel mondo digitale è definire la tua strategia, scegliere i canali da utilizzare e creare contenuti in grado di coinvolgere gli utenti e aumentare la brand awareness per attrarre nuovi potenziali clienti.

Ecco alcuni consigli che potranno tornarti utili:

 

1 – Costruisci la tua presenza online

Come accennato in precedenza, oggi il cliente cerca online le risposte di cui ha bisogno e solo dopo averle trovate prende un appuntamento in concessionaria.  Internet è il principale mezzo attraverso cui l’utente prende informazioni e rappresenta una delle più influenti fonti mediatiche per la generazione X e per i Millennials.

Chiunque lavori nel settore automobilistico deve integrare il marketing tradizionale a quello digitale.

Cosa fare? Come prima cosa, costruire una presenza online attraverso la creazione del sito web. Ma creare il sito con qualche testo e qualche foto non basta, per essere competitivi devi assicurarti di ottimizzarlo per i motori di ricerca e per i dispositivi mobile. Il portale è fondamentale in quanto rappresenta il primo punto di contatto tra te e i tuoi potenziali clienti. Oltre al sito rendi visibile la tua attività sui social network.

2 – Attrai i tuoi clienti

Il marketing online nel settore dell’ automotive non è semplice e non pensare che basti una semplice ricerca per spingere il consumatore ad acquistare da te immediatamente. Anche se hai le migliori offerte della città, la maggioranza delle persone prenderà la sua decisione solo dopo aver esaminato diverse opzioni e diversi fornitori.

Per massimizzare le tue opportunità di vendita, devi essere visibile alle persone rivolgendoti ad un target ben preciso. Come? Attraverso la pubblicità a pagamento su Facebook o su Google, strumenti che ti aiuteranno a raggiungere segmenti di pubblico specifici.

3 – Utilizza i giusti contenuti

Prima di acquistare le persone non vogliono conoscere esclusivamente le caratteristiche del prodotto, ma desiderano sapere cosa aspettarsi dall’automobile e quanto questa si adatti al loro stile di vita.

Sfrutta le potenzialità dei contenuti per rispondere ai bisogni dei tuoi potenziali acquirenti. Scrivi articoli del blog in cui ad esempio confronti due prodotti, punta sulle recensioni o ancora sui video per approfondire qualsiasi tipo di argomento del settore.

I contenuti di qualità incoraggiano le persone a tornare sul tuo sito o sulla tua pagina. Alle persone piace condividere esperienze e se lavori bene sul content potrai raggiungere i tuoi obiettivi.

4 – Coinvolgi il tuo pubblico

Crea una community e attraverso le tue pagine social coinvolgi gli utenti. Questo ti aiuterà a rimanere in contatto con il tuo pubblico.

5 – Non ignorare l’email marketing

Imposta una strategia di email marketing, invia newsletter e fidelizza la tua clientela. Grazie alle email potrai monitorare i tassi di apertura identificando così il segmento di target a cui rivolgerti.

Ora che hai capito le opportunità che il digital marketing può offrire al tuo business nel settore automobilistico non perdere altro tempo, mettiti all’opera e definisci la tua strategia digitale.

Alessandra G.

Alessandra G.

Alessandra, consulente di web marketing e web editor, curiosa di natura, cacciatrice di novità e tendenze, Geek girl, ha sempre lo smartphone in mano. Svolge in ambito digital consulenze aziendali e formazione.