Skip to main content

Grandi novità dal gigante “G” di Mountain View. Il tanto attuale native advertising sbarca su Gmail. Google non solo aggiorna il proprio Logo con una release in “sans-serif“, ma apporta diverse novità e integrazioni sulle diverse piattaforme.

Prima fra tutti la pubblicità su Gmail che potrà essere gestita direttamente da AdWords, semplificando così la gestione delle campagne di Adv Mobile.

Il “vecchio” Mobile Advertising su Gmail

A luglio 2013 Gmail introduceva la Tab delle Promotions. Chiunque volesse investire in pubblicità su Gmail doveva “affittare” uno spazio da “big G”, il quale gestiva ogni pubblicità utilizzando il targeting automatizzato degli algoritmi di AdSense senza nessuna possibilità di un manuale micro-targeting da parte dell’acquirente. Per gli investitori meno esperti era abbastanza semplice impostare una campagna Mobile Adv ma non altrettanto efficace.

Fondamentale era conoscere il risultato di queste campagne, ossia cosa l’utente realmente visualizzasse tra le Promotions del suo indirizzo Gmail. Le Adv presentate dipendevano completamente dal suo Goolge Account e da come Gmail profilava i propri utenti: pagine visitate, query ricercate, parole chiave maggiormente utilizzate, gruppi e “+1” aggiunti utilizzando il proprio profilo Google Plus.

Dal punto di vista dell’utente, l’aspetto negativo principale era che la Tab Promotions poteva essere temporaneamente disattivata ma non eliminata, ricomparendo magicamente alla sessione successiva senza la possibilità di rimuoverla definitivamente. Dal punto di vista degli investitori invece, il contro consisteva nella collocazione della Tab stessa che, per quanto visibile, non “invadeva” automaticamente il campo visivo dell’utente ma anzi, le pubblicità per essere correttamente visualizzate dovevano essere aperte volontariamente dall’utente.

Il Nuovo Native Advertising di Gmail

La prima grande differenza col vecchio modello di Mobile Advertising su Gmail sta nel fatto che la stessa pubblicità della versione mobile, viene visualizzata anche sulla versione web/desktop facendo così un altro passo verso l’eliminazione del gap tra le diverse piattaforme e i diversi dispositivi.

La seconda grande novità è caratterizzata dalle precise impostazioni del micro-targeting che potranno essere gestite direttamente dalla piattaforma AdWords del proprio account (con le classiche parole chiave, audience, geografiche e variabili socio-demografiche) rendendo più complicata l’operazione ma garantendo un livello di targeting molto più accurato ed efficacie (se utilizzato da mani esperte!).

Terza differenza, nonché la più importante, è che le pubblicità non verranno più aggregate in una Tab apposita (e selezionate manualmente per essere visualizzate) ma compariranno direttamente in cima alla MailBox di Gmail sotto forma di “Email Sponsorizzate“. I nuovi annunci Email saranno evidenziati con il giallino classico dell’advertising di Google ma avranno un formato più intuitivo e invadente, rendendo molto più efficace lo strumento promozionale favorendo la felicità degli investitori.

nuovo mobile native advertising di gmail manthea web marketing lugano

Questo formato di Native Advertising seguirà il modus operandi di un PPC tradizionale. Sarà prelevato denaro dal conto dell’investitore per ogni volta che l’utente decide di cliccare ed espandere l’email promozionale. Una volta aperta, l’email sponsorizzata potrà essere inoltrata ad amici e conoscenti, cancellata, salvata nell’Inbox o letta in un secondo momento. Dal punto di vista del contenuto, l’email potrà essere arricchita con immagini, video, form e call-to-action, fornendo agli investitori più strumenti per catturare l’occhio dell’utente.

In un’era dove siamo tutti bombardati da informazioni, offerte e pubblicità in ogni dispositivo, dedichiamo sempre meno attenzione a cose che probabilmente potrebbero interessarci anche quando sono sotto i nostri occhi. I migliori esperti di marketing e gli advertiser devono sempre più impegnarsi per creare pubblicità e grafiche che riescano a raccontare una storia in pochi secondi …. soprattutto mentre leggete la posta su Gmail!

_

Vuoi conoscere tutte le possibilità e gli scopi del Mobile Marketing, le caratteristiche del Native Advertising e impostare una campagna sul Web e sul Mobile davvero efficace?

Scrivi a Manthea! La promozione aziendale e Web Marketing che segue sempre l’innovazione concentrandosi solo su strumenti che funzionano davvero.

Redazione Manthea

Redazione Manthea

Un Team composto da professionisti ed esperti del settore Digital Marketing. Condividiamo ed informiamo su un mondo sempre più complesso ed ampio, mettendo nero su bianco quelle che sono le nostre esperienze sul campo.