Tik Tok in poco tempo è riuscita a farsi spazio nel vasto mondo dei social network diventando oggi l’applicazione del momento.

La piattaforma attraverso i contenuti video altamente virali, lascia spazio al divertimento, allo stupore e all’originalità, elementi che ne hanno decretato il successo.

L’app diffusa tra i giovani e giovanissimi vanta numeri da capogiro. Valutata per oltre 75 milioni di dollari con 15 milioni di utenti attivi quotidianamente, lo scorso agosto è stata l’applicazione più scaricata.

Numeri che non sono di certo passati inosservati agli occhi dei marketer e degli inserzionisti che hanno iniziato ad interessarsi sempre più alla piattaforma vista come un nuovo strumento valido per raggiungere un pubblico giovane in modo facile e veloce.

Così la compagnia cinese decide di accogliere la sfida legata al mondo dell’adv e lancia la sua prima versione beta di Tik Tok per gli annunci pubblicitari. Sono già numerosi i big brand che hanno iniziato a sperimentare gli annunci sulla piattaforma. Tra i colossi che si sono approcciati al mondo della pubblicità su Tik Tok, vale la pena citarne qualcuno come Amazon, Apple Music Nike e Adidas.

Hai deciso di utilizzare Tik Tok per fare marketing ma non sai ancora se conviene o meno? Come avviare una campagna sulla piattaforma? Scopriamolo insieme!

 

Marketing su Tik Tok: quando conviene investire sulla piattaforma

Così come accade per gli altri social network, quando si decide di investire sull’adv bisogna valutare attentamente alcuni parametri e stabilire gli obiettivi che si intende raggiungere. Tutto ciò vale anche per Tik Tok!

La prima cosa che dovrai chiederti è “Tik Tok rappresenta la piattaforma giusta per promuovere il mio business?”.

Scegliere Tik Tok per fare pubblicità non è per tutte le aziende almeno in questo momento. Essendo un’app utilizzata principalmente dai giovani è facile dedurre che se il tuo obiettivo e intercettare questa tipologia di target allora Tik Tok è il social che fa per te altrimenti conviene muoversi su altre piattaforme.

Ma attenzione, se il tuo pubblico non rientra in quella fascia d’età non è detto che in futuro non inizi ad utilizzare l’app.  Potrebbe infatti ripetersi quanto già accaduto in passato con alti social network che in un primo momento venivano utilizzati solo dai giovani e poi con il passare del tempo l’età degli utilizzatori si è ampliata, abbracciando diverse fasce generazionali.

Nella fase di valutazione è bene tenere presente quanto budget investire e soprattutto quale sono i costi da sostenere. Gli annunci infatti potrebbero essere onerosi soprattutto quando si tratta di aziende piccole.  Di che costi parliamo? Potrai decidere di assegnare il budget giornaliero partendo da un minimo di 20 dollari o totale per l’intera campagna con un minimo di investimento di 500 dollari.

 

Tik Tok adv: come creare una campagna

Se hai deciso che l’app fa per te vediamo insieme come realizzare una campagna.

Per prima cosa dovrai creare il tuo account sulla piattaforma collegandoti all’home page di Tik Tok ADS. Cliccando sul pulsante “Crea annuncio” visualizzerai un modulo che dovrai compilare e inviare per essere ricontattato da un incaricato che ti guiderà nella procedura  necessaria per terminare la configurazione.

A questo punto creare un annuncio sarà semplicissimo, ti basterà entrare nella dashboard, cliccare su “Create” e scegliere gli obiettivi della tua campagna. Potrai optare per Traffico, Conversioni e Installazione app.

Il prossimo passo sarà scegliere i posizionamenti e il targeting.

Potrai infatti definire il tuo pubblico di destinazione per i tuoi annunci impostando alcuni parametri come età, lingua, sesso, interessi e così via.

Per quanto riguarda i posizionamenti l’applicazione offre un’opzione automatica relativa ai posizionamenti, in altre parole sarà la piattaforma stessa a decidere dove mostrare le inserzioni con l’obiettivo di ottenere risultati positivi.

Potrai inoltre inserire un URL e selezionare fino a un massimo di 20 parole chiave per descrivere il tuo sito web o la tua applicazione.

Altro elemento interessante di Tik Tok è una funzionalità che permette di selezionare dove pubblicare i tuoi annunci, anche su alcune piattaforme fuori dall’app come su Buzz Video, News Republic ecc.

Ora dovrai decidere il budget che come detto prima potrà essere giornaliero o totale, per poi scegliere grazie alla funzione Dayparting gli orari precisi del giorno o della settimana in cui pubblicare l’annuncio. Ultimo step,  dovrai decidere l’obiettivo di ottimizzazione, obiettivo che potrà ricadere su conversioni, clic o impression.

 

Tipologia di Ads

Attualmente i formati pubblicitari messi a disposizione dalla piattaforma sono le immagini e i video orizzontali, verticali e quadrati. Tik Tok offre uno strumento interessante chiamato Video Creation Kit che ti consentirà di personalizzare le tue immagini o i tuoi video con i modelli messi a disposizione e scegliere la musica di sottofondo tra più di 300 opzioni.

Le tipologie di annunci su Tik Tok sono attualmente 3:

  • Acquisizione marchio: l’annuncio apparirà in modo istantaneo all’utente nel momento in cui aprirà l’app.
  • Annunci nel Feed Video: il video sponsorizzato apparirà all’utente all’interno del suo streaming video.
  • Hashtag Challenge: si crea una sfida hashtag sponsorizzata che invogli e incoraggi gli utenti a condividere contenuti sulla piattaforma utilizzando specifici tag. Questa tipologia di sponsorizzazione è sicuramente quella più coinvolgente.

 

Misurare i risultati

Mettere a tiro la tua strategia analizzando l’andamento delle tue campagne è fondamentale.

Per misurare i risultati ottenuti potrai utilizzare il sistema analytics dell’app e una dashboard in cui potrai visualizzare le principali metriche e una panoramica completa della campagna.

Gli annunci su Tik Tok sono ancora agli inizi, ma è evidente come la popolarità della piattaforma sia in continua crescita e in un futuro non troppo lontano potranno essere molte le aziende che decideranno di utilizzare questo nuovo canale per l’adv. Meglio rimanere aggiornati e non farsi trovare impreparati.

 

 

Redazione Manthea

Redazione Manthea

Un Team composto da professionisti ed esperti del settore Digital Marketing. Condividiamo ed informiamo su un mondo sempre più complesso ed ampio, mettendo nero su bianco quelle che sono le nostre esperienze sul campo.